Questo sito contribuisce alla audience di

Moriago della Battàglia

comune in provincia di Treviso (32 km), 119 m s.m., 13,94 km², 2627 ab. (moriaghesi), patrono: san Leonardo (6 novembre).

Centro alla sinistra del fiume Piave. Parte della Contea di Ceneda e dominio dei Da Camino, nel 1389 fu conquistato da Venezia. Durante la prima guerra mondiale vi si svolsero sanguinosi combattimenti. Accanto alla parrocchiale, che conserva una pala del Pordenone (1483-1539), sono visibili i resti di un campanile romanico. § Particolarmente sviluppata è l'industria del mobile, affiancata da attività manifatturiere, che operano nei settori alimentare, tessile, della lavorazione dei metalli e del legno. L'agricoltura produce cereali, ortaggi, frutta, uva da vino e foraggi; si pratica l'allevamento bovino.