Questo sito contribuisce alla audience di

Morrison, Jim

nome del poeta e cantante rock bianco statunitense James Douglas Morrison (Melbourne, Florida, 1943-Parigi 1971). Giovane dai vivaci interessi letterari, dopo un'adolescenza movimentata fondò (1965) insieme all'amico Ray Manzarek (chitarrista e compositore) il gruppo The Doors, attraverso il quale riuscì ad esprimere pienamente il suo spirito libero. Influenzato dalle opere del poeta W. Blake e dal libro Le porte della percezione di A. Huxley, Morrison nei testi delle canzoni descrive i drammi, i turbamenti, le inquietudini esistenziali. Durante i concerti, manifestava spesso comportamenti trasgressivi, anche per l'effetto delle droghe che assumeva, il cui abuso ne ha provocato la morte. Il prematuro decesso ha trasformato Morrison in un mito e in un simbolo della cultura giovanile, grazie anche alle poesie, permeate da immagini visionarie, mistiche e suggestive, da lui scritte.