Questo sito contribuisce alla audience di

O'Brien, Edmond

attore cinematografico e teatrale statunitense (New York 1915-1985). Fu interprete shakespeariano sulle scene (Mercuzio in Giulietta e Romeo, 1940, con regia di L. Olivier), e sullo schermo con il personaggio di Casca in Giulio Cesare (1953, regia di L. Mankiewicz), ma vinse l'Oscar con la cinica figura di un agente pubblicitario (La contessa scalza, 1954 sempre con la regia di Mankiewicz) e si affermò, più che come protagonista (La terza voce, 1960 regia di H. Cornfield), per il vigore e l'umorismo delle sue caratterizzazioni, specie di gangster (per esempio Gangster cerca moglie, 1956 con la regia di F. Tashlin).

Media


Non sono presenti media correlati