Questo sito contribuisce alla audience di

Pónti, Carlo

produttore cinematografico italiano (Magenta, Milano, 1913-Ginevra 2007). Produsse durante e dopo la guerra film di Soldati, Lattuada, Zampa, Germi. In società dal 1950 al 1956 con D. De Laurentiis, alternò opere di qualità (Rossellini, Fellini, De Sica) a grossi spettacoli in concorrenza con Hollywood finché, staccatosi dal socio, si trasferì all'estero con la moglie Sophia Loren, da lui lanciata e valorizzata nella carriera italiana e in quella cosmopolita. Tra le pellicole prodotte da Ponti dopo il 1960, da ricordare i film stranieri di Antonioni (Blow-up, Zabriskie Point, Professione: reporter).

Media


Non sono presenti media correlati