Questo sito contribuisce alla audience di

Pfeiffer, Michelle

attrice statunitense (Santa Ana, California, 1958) . Si è messa in luce grazie a due ruoli completamente diversi, il primo di “donna del gangster” sofisticata in Scarface di B. De Palma nel 1983, l'altro di ragazza combinaguai, tenera e indifesa in Tutto in una notte, del 1985, di J. Landis. Dimostratasi abile commediante in Le streghe di Eastwick (1987) e soprattutto nella satira sulla mafia Una vedova allegra...ma non troppo (1988), che domina da grande mattatrice, Pfeiffer ottiene la nomination all'Oscar per un ruolo drammatico, quello della dolce e sfortunata Madame de Tourvel nel pluripremiato Le relazioni pericolose (1988) di S. Frears, tratto dall'omonimo romanzo. Ormai star di successo, ha dato successivamente il meglio di sé con due personaggi dal temperamento opposto: quello della sadica e sensuale Cat Woman di Batman-Il ritorno (1992) e quello dell'energica protofemminista Ellen di L’età dell’innocenza (1993) di M. Scorsese. Fra i suoi altri film si ricordano: Qualcosa di personale (1996), Un giorno per caso (1997), In fondo al cuore (1999), Le verità nascoste (2000) e Hairspray (2007). Nel 2012 è diretta da Tim Burton in Dark shadows.

Media

Michelle Pfeiffer