Questo sito contribuisce alla audience di

San Severino Marche

comune in provincia di Macerata (25 km), 235 m s.m., 193,77 km², 12.794 ab. (severinati), patrono: san Severino (8 giugno).

Cittadina su un'altura dell'alto corso del fiume Potenza. È formata da due nuclei: il Castello, antico e pressoché disabitato, sulla cima del Montenero; e il Borgo, sviluppatosi a partire dal sec. XIII lungo il pendio e gravitante intorno alla piazza centrale. Fu centro piceno e poi municipio romano (Septempeda), abbandonato durante le invasioni barbariche. Libero comune ghibellino, dopo la caduta degli Svevi fu sottomessa alla Chiesa. Aderì alla “Lega degli Amici” e lottò contro Tolentino, Ancona e la Chiesa, che la assoggettò, insediandovi gli Smeducci come legati. Occupata nel 1433 e nel 1444-45 da Francesco Sforza, tornò poi definitivamente allo Stato Pontificio.§ Tra i monumenti del nucleo medievale di Castello sono le porte di San Francesco e delle Sette Cannelle; la torre Civica, la sola costruzione militare rimasta intatta (sec. XIV); il duomo vecchio (sec. X-XI), con facciata cuspidale e torre campanaria. Nella città bassa si trovano la chiesa di San Lorenzo in Doliolo, con portale del sec. XI e campanile trecentesco; il duomo nuovo (sec. XIII), trasformato in età barocca. Sulla piazza del Popolo si affacciano palazzi rinascimentali e barocchi tra cui il Palazzo Comunale, il palazzo Gentili e il museo archeologico. Il palazzo Manuzzini ospita la pinacoteca, con opere dei fratelli Salimbeni (che qui fondarono una scuola di pittura legata al gotico cortese), di Allegretto Nuzi, Vittore Crivelli, Alunno e Pinturicchio. Il Teatro Feronia è del 1747, ma fu rifatto nel 1823.§ L'agricoltura produce cereali, barbabietole, tabacco e foraggi per l'allevamento bovino, suino e ovino. L'industria opera nei settori alimentare, chimico, meccanico, edile e della gomma. Importanti il commercio e il turismo, favoriti dalle strutture ricettive e da manifestazioni culturali.§ Vi nacque l'anatomista Bartolomeo Eustachi (ca. 1500-1574).

Media


Non sono presenti media correlati