Questo sito contribuisce alla audience di

Szombathely

capoluogo della contea di Vas (Ungheria), presso il confine con l'Austria, a 216 m sul fiume Gyöngyös, 80.530 ab. (2004). Nodo ferroviario e mercato agricolo con industrie. In tedesco, Steinamanger. § Le sue origini risalgono all'epoca romana. Claudio fondò la città di Sabaria che nel 43 d. C. fu elevata al rango di colonia. Tra i suoi monumenti di origine romana è di particolare importanza il tempio di Iside costruito sul finire del sec. III. Sulle rovine romane fu costruita, nell'epoca degli Árpád, una nuova città che ebbe uno sviluppo particolare nel sec. XVIII, divenendo la più bella città barocca del Paese. Dal 1777 è sede vescovile. § Di notevole interesse i resti della basilica paleocristiana di San Quirino (sec. IV) e alcuni edifici barocchi della seconda metà del sec. XVIII (cattedrale, palazzo vescovile).