Questo sito contribuisce alla audience di

Movimenti per esercitare la muscolatura addominale

• Da supini con le gambe flesse, portare le mani incrociate al petto; quindi puntando i piedi sollevare il capo e le spalle da terra. Ritornare alla posizione di partenza molto lentamente.

• Prima di proseguire con un altro esercizio, rilassare tutti i muscoli, assumendo la posizione supina, con le gambe, le punte dei piedi e le braccia allungati.

• Da supini a gambe flesse e con le mani dietro la nuca, sollevare il capo e le spalle, flettendo contemporaneamente le gambe fino a far avvicinare ginocchia e gomiti, quindi portare i gomiti in fuori e ritornare lentamente alla posizione di partenza.

• Da supini a gambe flesse e con le mani dietro la nuca, servirsi di un asciugamano per alleviare la tensione nel sollevare il capo e le spalle; flettere contemporaneamente le gambe fino a far avvicinare ginocchia e gomiti, quindi portare i gomiti in fuori e ritornare lentamente alla posizione di partenza.

• Da supini a gambe flesse e con le mani dietro la nuca, sollevare il capo e le spalle, flettendo contemporaneamente le gambe Da questa posizione il gomito e il ginocchio opposti si avvicineranno in successione. Ritornare lentamente alla posizione di partenza.

• Da supini a gambe flesse e con le mani dietro la nuca, servirsi di un asciugamano per alleviare la tensione nel sollevare il capo e le spalle; da questa posizione, il gomito e il ginocchio opposti si avvicineranno in successione. Quindi portare i gomiti in fuori e ritornare lentamente alla posizione di partenza.

• Dalla posizione supina con le gambe flesse e le mani incrociate al petto, portare le gambe lateralmente fino a farle toccare terra; sollevare a questo punto il capo da terra.

• Da supini, con le gambe flesse e i piedi a terra, portare le mani alla nuca. Dalla posizione di partenza sollevare le spalle e avvicinare il gomito destro al ginocchio sinistro che ha così raggiunto la posizione di massima raccolta.

• Supini braccia lungo i fianchi, portare le ginocchia al petto, quindi estendere verso l'alto le gambe per riportarle tese lentamente verso terra. Essendo queste ben più pesanti rispetto alla colonna vertebrale, tenderanno a farla inarcare. Sarà opportuno, alla minima tensione sulla schiena, raccogliere immediatamente le gambe e riportarle al petto.

Media

Esercizio per il busto.

Sapere consiglia...

Sapere.it è anche su Facebook!

Entra a far parte anche tu della nostra community!

DeAbyDay.tv

Guide e video consigli per imparare a fare quasi tutto!