Questo sito contribuisce alla audience di

Fratture alla colonna

Vanno sospettate:

- quando si sia verificato un trauma alla colonna o una caduta accidentale;

- se un traumatizzato lamenta forti dolori alla schiena o al collo;

- se si nota una paralisi o un disturbo della sensibilità agli arti.

Sono gravissime se, a seguito della frattura, si è prodotta una lesione dei fasci nervosi che costituiscono il midollo spinale e che controllano il movimento e la sensibilità degli arti.
 

Talvolta sono proprio i tentativi inopportuni di rimuovere l'infortunato che causano uno spostamento dei segmenti di frattura e una conseguente lesione midollare.

I sintomi sono:

- dolore intenso alla schiena o al collo;

- insensibilità degli arti;

- respirazione compromessa (in caso di lesione alla colona cervicale);

- perdita involontaria del controllo degli intestini e della vescica;

- la paralisi degli arti, nel paziente cosciente, è probabilmente il segno più affidabile di lesione spinale.

Fratture alla colonna

Sapere consiglia...

Sapere.it è anche su Facebook!

Entra a far parte anche tu della nostra community!

DeAbyDay.tv

Guide e video consigli per imparare a fare quasi tutto!