Questo sito contribuisce alla audience di

La filosofia moderna

Anthony Shaftesbury

L'importante uomo politico inglese Anthony Ashley Cooper conte di Shaftesbury (Londra 1671 - Napoli 1713) con le Caratteristiche di uomini, costumi, opinioni, tempi (1711) contribuisce alla formazione dello spirito illuministico. Sostiene con forza l'autonomia della morale dalla religione, individuando nell'esistenza di un "senso" o "gusto" morale naturale il fondamento dell'etica, che rende possibile la percezione immediata di bene e male quale criterio del giudizio morale. Percepire il bene o il male significa avere sentore di un'armonia o di una disarmonia proprio come avviene nel giudizio estetico. La virtù non si fonda sulla rivelazione divina: al contrario, poiché l'uomo è naturalmente virtuoso è la retta coscienza a ispirare la fede in Dio. Shaftesbury afferma il ruolo dell'ironia, emozione retta dalla ragione, cioè percezione della disarmonia delle azioni malvage, come antitesi all'entusiasmo, o fanatismo, manifestazioni irrazionali di credenze religiose. Allontanandosi dal pessimismo sulla natura umana avanzato da Hobbes, sostiene che gli uomini possiedono una socievolezza innata e quindi una disposizione naturale a vivere in società.

Riepilogando

Divertiti con i quiz di Sapere.it!

Su Sapere.it sono arrivati i quiz!

Tantissime domande a risposta multipla per sfidare amici e famigliari in ogni campo dello scibilie: geografia, cinema, musica, sport, scienze, arte, architettura, letteratura, storia e curiosità, queste le categorie che metteranno alla prova la tua conoscenza.

Comincia subito a giocare coi i quiz di Sapere.it!

Enciclopedia De Agostini

Dall’esperienza De Agostini, un’enciclopedia ancora più vicina alle tue esigenze.

Agile, utile, dinamica, sempre a portata di mano, per esplorare, approfondire, conoscere, ricercare, aggiornarsi: oltre 185.000 termini che soddisfano la tua voglia di conoscenza quotidiana.

Vai all'Enciclopedia