Questo sito contribuisce alla audience di

Il medioevo

In sintesi

LE ORIGINI DEL SISTEMA FEUDALEI primi segni della pratica del feudalesimo si trovano all'epoca del dissolvimento dell'Impero romano. Particolare importanza hanno le istituzioni della commendatio e del comitatus.
IL FEUDALESIMO IN ETÀ MEROVINGICA E CAROLINGIAIl vassallaggio si diffonde su vasta scala tra l'VIII e il IX sec. Maestri di palazzo e sovrani hanno infatti bisogno di uomini da arruolare in caso di necessità e di funzionari. I sovrani carolingi sottraggono molte terre alla Chiesa per darle in beneficio. Per favorire l'amministrazione dell'Impero Carlo Magno affida a conti e marchesi, ma anche a vescovi e abati, il controllo di alcuni territori.Il capitolare di Quierzy dell'877 sancisce l'ereditarietà dei feudi maggiori e delle cariche a essi connesse.Carlo il Grosso è deposto da un'assemblea di feudatari (887), segno di un loro potere sempre maggiore.
LA PRIMA ETÀ FEUDALE: X-XI SECC.L'Europa vive uno stato di anarchia; feudatari e vassalli combattono per il potere o si ribellano, cavalieri e briganti compiono ruberie. Le incursioni di Normanni e Saraceni spingono la popolazione a rifugiarsi nei castelli.La Constitutio de feudis (1037) sancisce l'ereditarietà anche dei feudi minori.
LA SECONDA ETÀ FEUDALE: DAL XII SEC.Papa Gregorio VII cerca di assumere il controllo su diocesi e abbazie, sottraendole alla pratica di considerarle benefici feudali.Vassallaggio e feudo in questo periodo sono compiutamente organizzati con raccolte sistematiche di leggi e consuetudini feudali.Al potere del sovrano si affianca quello dei feudatari. Tale fenomeno è temperato dalle nascenti monarchie nazionali che impediscono la formazione di nuovi nuclei autonomi di potere e controllano più strettamente quelli già esistenti.

Riepilogando

  • In sintesi

Divertiti con i quiz di Sapere.it!

Su Sapere.it sono arrivati i quiz!

Tantissime domande a risposta multipla per sfidare amici e famigliari in ogni campo dello scibilie: geografia, cinema, musica, sport, scienze, arte, architettura, letteratura, storia e curiosità, queste le categorie che metteranno alla prova la tua conoscenza.

Comincia subito a giocare coi i quiz di Sapere.it!

Enciclopedia De Agostini

Dall’esperienza De Agostini, un’enciclopedia ancora più vicina alle tue esigenze.

Agile, utile, dinamica, sempre a portata di mano, per esplorare, approfondire, conoscere, ricercare, aggiornarsi: oltre 185.000 termini che soddisfano la tua voglia di conoscenza quotidiana.

Vai all'Enciclopedia