Questo sito contribuisce alla audience di

Il medioevo

In sintesi

DAI MEROVINGI AI PIPINIDI.Nel 687 Pipino di Heristal, maestro di palazzo del Regno di Austrasia, annette il Regno di Neustria.Nel 724 Carlo Martello, erede di Pipino, inizia campagne di conquista.Nel 732 vince gli Arabi a Poitiers, ristabilendo l'autorità franca sulla Gallia meridionale.Nel 751 il monaco Bonifacio, incaricato da papa Zaccaria, nomina re dei Franchi Pipino il Breve, figlio di Carlo Martello.Nel 754 papa Stefano II conferisce a Pipino il Breve e ai suoi figli il titolo di “patrizio dei Romani”.Nel 771, alla morte del fratello Carlomanno, Carlo rimane unico re.Nel 774 Carlo sconfigge Desiderio e diventa re dei Longobardi.Tra il 776 e il 787 Carlo scende tre volte in Italia e conquista il Ducato di Spoleto.Nel 778 fallisce la spedizione contro gli Arabi di Spagna (rotta di Roncisvalle).Nel 785 vince i Sassoni e annette la Germania meridionale.Nel 788 spodesta il duca Tassilone e annette la Baviera e la Carinzia.Nel 795 è eletto papa Leone III.
IL SACRO ROMANO IMPERO.Nel Natale dell'800 il papa incorona Carlo imperatore.Tra l'801 e l'813 Carlo annette la Catalogna e Barcellona.Nell'810 Pipino, figlio di Carlo, attacca Venezia.Nell'812 Bisanzio riconosce l'Impero di Carlo.Nell'814 muore Carlo.
LA DISSOLUZIONE DELL'IMPEROA Carlo succede il figlio Ludovico il Pio che nell'817 emana l'Ordinatio Imperii con cui toglie autonomia al Regno longobardo che diventa Regnum Italiae.Nell'842 a Strasburgo Ludovico e Carlo il Calvo, figli di Ludovico il Pio, giurano un'alleanza contro il fratello Lotario, designato imperatore.Col Trattato di Verdun dell'843, l'Impero viene di fatto diviso tra i tre fratelli.Il capitolare di Quierzy emanato da Carlo il Calvo nell'877 rende ereditari i feudi maggiori.Carlo il Grosso (figlio di Carlo il Calvo), nominato imperatore nell'882, nell'884 riunifica i territori dell'Impero, nel frattempo devastato da alcune invasioni di popoli stranieri.Nell'887 Carlo il Grosso è deposto: ha così termine la dinastia Carolingia.

Riepilogando

  • In sintesi

Divertiti con i quiz di Sapere.it!

Su Sapere.it sono arrivati i quiz!

Tantissime domande a risposta multipla per sfidare amici e famigliari in ogni campo dello scibilie: geografia, cinema, musica, sport, scienze, arte, architettura, letteratura, storia e curiosità, queste le categorie che metteranno alla prova la tua conoscenza.

Comincia subito a giocare coi i quiz di Sapere.it!

Enciclopedia De Agostini

Dall’esperienza De Agostini, un’enciclopedia ancora più vicina alle tue esigenze.

Agile, utile, dinamica, sempre a portata di mano, per esplorare, approfondire, conoscere, ricercare, aggiornarsi: oltre 185.000 termini che soddisfano la tua voglia di conoscenza quotidiana.

Vai all'Enciclopedia