Questo sito contribuisce alla audience di

Alani

popolo guerriero indeuropeo, del gruppo scitosarmatico. Sospinti dai Goti dalle loro sedi caucasiche, si stanziarono nella regione danubiana, donde, alla fine del sec. IV, vinti dagli Unni, emigrarono verso i territori dell'Impero romano: parte, con gruppi di Vandali, in direzione della Spagna, dove furono distrutti dai Visigoti (salvo poche schiere, passate in Africa con Genserico), parte in Gallia nella zona della Loira e del Valentinois, dove, col tempo, fondendosi con le popolazioni locali, persero la propria fisionomia. Una loro frazione era anche penetrata in Italia, ma fu vinta nel 465 da Ricimero attorno a Bergamo.

Media


Non sono presenti media correlati