Questo sito contribuisce alla audience di

Framura

comune in provincia di La Spezia (49 km), 152 m s.m., 18,93 km², 744 ab. (framuresi), patrono: san Martino (11 novembre).

Centro esteso sul versante orientale del monte Serra, tra Bonassola e Deiva Marina; sede comunale è Setta. Antico pagus romano, nel Medioevo appartenne all'abbazia di San Colombano a Bobbio. Già munito di un castello nel sec. IX, fu feudo dei Da Passano, dai quali fu ceduto nel 1144 a Genova. Eretto in podesteria nel sec. XIII, nel 1680 fu unito a Moneglia.§ In località Costa una torre di avvistamento quadrata altomedievale è stata adattata a campanile della parrocchiale di San Martino de Muris (citata già nel sec. XII); successivamente rimaneggiata, la chiesa conserva elementi romanici e una vasca battesimale di porfido. § Un'altra antica torre si trova nel piccolo borgo di Anzo.Grazie alle bellezze paesaggistiche, le attività legate al turismo hanno affiancato quelle tradizionali agricole (olivo, vite, limoni e fichi) e marinare. In località Le Fornaci si trova un'area attrezzata molto frequentata soprattutto nel periodo estivo.

Media


Non sono presenti media correlati