Questo sito contribuisce alla audience di

Galièna, Anna

attrice cinematografica italiana (Roma 1954) . Ha studiato teatro a New York e ha esordito come interprete principale di Giulietta e Romeo. Nel 1980 è entrata all'Actor's Studio, rientrata in Italia ha debuttato nel cinema con Hotel Colonial (1983) di C. Th. Torrini. Dopo Mosca addio di M. Bolognini e Willy Signori e vengo da lontano (1989) di F. Nuti, si trasferisce in Francia dove interpreta Il marito della parrucchiera (1990) di P. Laconte. In seguito ha confermato la sua versatilità nel film Prosciutto prosciutto (1992) di J.-J. Bigas Luna, Senza pelle (1993) di A. D'Alatri e La scuola (1994) di D. Luchetti. Con M. Mastroianni ha recitato in Tre vite e una sola morte (1996) di R. Ruiz ed è tornata in Italia per 3 (1996) di C. De Sica e Cervellini fritti impanati di M. Zaccaro. Tra le sue ultime interpretazioni ricordiamo: Come te nessuno mai (1999), Amore nello specchio (1999), Bibo per sempre (2000), Senso '45 di T. Brass (2002) e Scrivilo sui muri (2007).

Media

Anna Galiena