Questo sito contribuisce alla audience di

Isarco

fiume (lunghezza 85 km; bacino 4141 km²) del Trentino-Alto Adige, tributario del mare Adriatico. Nasce in prossimità del passo del Brennero, a ca. 2000 m, e scende dapprima verso SSW fino a Vipiteno, quindi piega a SE fino alla conca dove sorge il comune di Bressanone, che raggiunge dopo aver superato la stretta di Fortezza (centrale idroelettrica). Ricevuto da sinistra il fiume Rienza, piega nuovamente a SW incidendo una stretta valle e confluisce da sinistra nell'Adige poco a valle di Bolzano; nel suo tratto terminale riceve da sinistra il rio Gardena (in tedesco Grödnerbach) e il torrente Ega e da destra il torrente Talvera (in tedesco Talfer). La sua valle, percorsa dalla ferrovia e dalla A22 del Brennero, costituisce un'importante direttrice del traffico transalpino. I centri principali sono Vipiteno, Bressanone e Chiusa. In tedesco Eisack.

Media


Non sono presenti media correlati