Questo sito contribuisce alla audience di

Lef

sigla di Levyj Front Iskusstv (Fronte di sinistra delle arti), gruppo letterario-artistico d'avanguardia, legato al futurismo, fondato a Mosca alla fine del 1922 e sciolto nel 1930. Ne fecero parte V. V. Majakovskij, N. N. Aseev, S. M. Tretjakov, V. V. Kamenskij, B. L. Pasternak, A. E. Kručënych, P. V. Neznamov, O. M. Brik, B. I. Arvatov, N. F. Čužak, B. A. Kušner, S. I. Kirsanov, V. O. Percov, A. M. Rodčenko, V. F. Stepanova, A. M. Lavinskij ecc. Organo del gruppo fu dapprima la rivista Lef (1923-25) e quindi Novyj Lef (1927-28; Il nuovo Lef). Il Lef propugnò un'arte moderna collettiva e oggettiva, priva di qualsiasi psicologismo e basata sui fatti.

Media


Non sono presenti media correlati