Questo sito contribuisce alla audience di

Lindo

villaggio della Grecia, sulla costa orientale dell'isola di Rodi, 42 km a SSW dell'omonima città. Centro turistico e balneare. § Con Camiro e Ialiso fu una delle tre più importanti città di Rodi, già abitata in età micenea. Fondò Gela in Sicilia (689 a. C.), ebbe grande prosperità sotto Cleobulo nel sec. VI a. C. e nel 408 a. C. partecipò alla fondazione della città di Rodi. La città greca si estendeva nell'area dell'abitato moderno. Sullo sperone roccioso dell'acropoli sorge il tempio di Atena Lindia, dorico, anfiprostilo, rifatto nel sec. IV a. C., preceduto da un grande propileo dorico da cui, per una gradinata, si sale a una stoá di epoca ellenistica. Ricco il materiale votivo; l'iscrizione su marmo detta Cronaca Lindia documenta la storia del santuario sino al sec. I a. C. Sulle pendici dell'acropoli sono resti del teatro e di un ginnasio.

Media


Non sono presenti media correlati