Questo sito contribuisce alla audience di

Lothar, Ernst

pseudonimo del regista, scrittore e critico teatrale ceco E. Müller (Brno 1890-Vienna 1974). Successore di M. Reinhardt alla direzione del Theater in der Josefstadt di Vienna (1935-38), poi emigrato negli USA, tornò a Vienna dopo la seconda guerra mondiale, alternandosi in numerose regie per il locale Burgtheater, dove aveva esordito, e per il Festival di Salisburgo. Come interprete si è segnalato in testi classici (Goethe, Schiller, Lessing). Della sua produzione letteraria (romanzi, liriche, saggi e un'opera teatrale) si ricorda il grande romanzo The Angel with the Trumpet (1944), da taluni definito i “Buddenbrook viennesi”.

Media


Non sono presenti media correlati