Questo sito contribuisce alla audience di

Qafzeh, grotta di-

grotta sulla riva sinistra del Uadi el Haj in Israele, segnalata fin dal 1932 e oggetto di scavi dal 1933 al 1935 (R. Neuville e M. Stekelis) e dal 1965 al 1979 (B. Vandermeersch). Il deposito presenta una sequenza con industrie di tecnica Levallois, musteriane, del Paleolitico superiore e neolitiche. Nei livelli musteriani la grotta è stata usata come necropoli: vi sono state scavate 14 sepolture (sei adulti e otto bambini) con ocra e, in qualche caso, offerte di corredo (un cranio di daino deposto sul petto di un bambino). Successive datazioni collocano questi livelli in un'età compresa tra 115.000 e 90.000 anni. Il tipo umano, considerato un rappresentante arcaico di Homo sapiens sapiens, è stato inserito nel gruppo dei Proto-Cro Magnon.

Media


Non sono presenti media correlati