Questo sito contribuisce alla audience di

Sīrpur

antico centro dell'India, nel Madhya Pradesh (distretto di Raipur). I resti archeologici di Sirpur attestano l'importanza che il sito ebbe nei sec. VI-X e i suoi legami con la produzione artistica dell'Orissa. I monumenti sono indù e buddhistici. Fra i primi, il più importante è il tempio di Lakṣmana, dedicato a Viṣṇu(fine sec. VI-inizio sec. VII), in mattoni, eretto su di una piattaforma di pietra. L'ingresso è a est ed è formato da una cella a pianta quadrata con antistante un mandapa e sormontato da un sikhara a profilo curvilineo e di forma quasi cilindrica, suddiviso in fasce orizzontali, che ricorda i modelli dell'Orissa. Fra i ritrovamenti buddhistici più importanti, il Buddha seduto del monastero a Svastika (sec. VII ) e l'immagine in metallo di Tāra (sec. VIII) firmata da Kumāradeva.

Media


Non sono presenti media correlati