Questo sito contribuisce alla audience di

Stamp, Terence

attore cinematografico inglese (Londra 1940). Lanciato da P. Ustinov nella sua versione per lo schermo del Billy Budd (1963) di H. Melville, ha poi lavorato per registi di fama: The Collector (1965; Il collezionista) di W. Wyler, Modesty Blaise (1966; Modesty Blaise, la bellissima che uccide) di J. Losey e Far from the Madding Crowd (1967; Via dalla pazza folla) di J. Schlesinger. In Italia ha interpretato Toby Dammit (1968, episodio di Tre passi nel delirio) di F. Fellini, Teorema (1968) di P. P. Pasolini, Una stagione all'inferno (1970) di N. Risi e Divina creatura (1975) di G. Patroni Griffi. Altri film: The Hit (1984; Il colpo) di S. Frears, Legal Eagles (1986; Pericolosamente insieme) di I. Reitman, Wall Street (1987) di O. Stone, Young Guns (1991; Young Guns-Giovani pistole) di C. Cain, Priscilla (1994; Priscilla, la regina del deserto) di S. Elliott, Carla's Song (1996; La canzone di Carla) di K. Loach, Ghost Dog: The Way of the Samurai (1999; Ghost Dog: il codice del Samurai) di J. Jarmusch, The Limey (1999; L'inglese) di S. Soderbergh, Red Planet (2000; Il pianeta rosso) di A. Hoffman, Elektra (2004) di Rob Bowman, Valkyrie (2008; Operazione Valchiria), Big Eyes (2014).

Media


Non sono presenti media correlati