Questo sito contribuisce alla audience di

Szabolcs-Szatmár-Bereg

contea (megye) dell'Ungheria, estesa all'estremità nordorientale del Paese, nell'Alföld, al confine con l'Ucraina e la Romania, 5936 km², 581.623 ab. (stima 2005), 98 ab./km², capoluogo: Nyíregyháza. Il territorio, completamente pianeggiante, è attraversato dal Tibisco, che ne segna il limite nordoccidentale, e dal suo affluente Szamos (Somes). Agricoltura (cereali, barbabietole da zucchero, tabacco, frutta, semi oleosi) e allevamento. Centri importanti, oltre al capoluogo, sono Nagykálló, Kisvárda, Mátészalka e Nyírbátor.