Questo sito contribuisce alla audience di

lateranènsi, concili-

concili ecumenici svoltisi nel palazzo apostolico del Laterano, in Roma, tra i sec. XII e XVI. § I Concilio Lateranense (IX ecumenico), tenuto nel 1123 e presenziato personalmente da papa Callisto II (1119-24), fu indetto per la ratifica del Concordato di Worms (1122) con Enrico V (1106-25) sul problema delle investiture. § Il II Concilio Lateranense(X ecumenico), convocato da Innocenzo II (1130-43), si svolse nel 1139, scomunicò Ruggero II (1101-54) e stabilì norme disciplinari. § Nel 1179 si tenne il III (XI concilio ecumenico), indetto da Alessandro III (1159-81), che ratificò la pace con Federico Barbarossa (1152-90) e, in materia giuridica, prescrisse il criterio della maggioranza dei due terzi per la validità dell'elezione papale. § Il IV (1215; XII concilio ecumenico) è il più importante dei concili lateranensi per la partecipazione di oltre 1200 prelati e rappresentanti di tutti i Paesi cattolici; indetto da Innocenzo III (1198-1216), proclamò una nuova crociata e ribadì le disposizioni disciplinari contro gli eretici; proibì la costituzione di nuovi ordini religiosi, stabilì l'obbligo della confessione e comunione pasquale, regolò la venerazione delle reliquie e pose un freno alle “ordalie” da parte dei sacerdoti; in campo dottrinale condannò gli amalriciani ribadendo la distinzione tra Dio e la creatura, tra Cristo e i fedeli e quindi sostenendo la necessità dei sacramenti e delle norme morali. § Il V (1512-17; XVIII ecumenico), iniziato da Giulio II (1503-13) e terminato da Leone X (1513-21), condannò il principio della duplice verità, secondo cui filosoficamente si può sostenere ciò che teologicamente è errato, e la teoria conciliarista. Il V Concilio Lateranense, convocato esplicitamente per “riformare la Chiesa” in un periodo storico in cui le preoccupazioni di potere sembravano soffocare nella Chiesa quelle religiose, emanò buone disposizioni disciplinari riguardanti i laici, i religiosi e il clero, ma senza un risultato complessivamente soddisfacente.

Media


Non sono presenti media correlati