Questo sito contribuisce alla audience di

Vino e alcolici

Il vino è radicato nella tradizione alimentare italiana, come in altri paesi la birra o altre bevande alcoliche.

La dose quotidiana di alcol considerata accettabile corrisponde a circa 0,6 grammi per kg di peso corporeo. Nel caso in cui l'unica bevanda alcolica ingerita sia un vino di normale gradazione, un consumo moderato ed accettabile per la popolazione adulta sana è quello inferiore o uguale a 450 ml (circa tre bicchieri di vino) al giorno per l'uomo, e 350 ml (circa due bicchieri di vino) al giorno per la donna da ripartire tra pranzo e cena.

Tali quantità devono essere intese come valori oltre i quali gli effetti negativi dell'alcool cominciano a prevalere sui possibili effetti benefici. Se non sussistono controindicazioni mediche (malattie epatiche, obesità, gravidanza, allattamento, infanzia) si può accettare un consumo moderato (un bicchiere ai pasti), preferibilmente a stomaco pieno, cioè dopo l'inizio del pasto.

In tutti i casi si dovrebbero consumare solo bevande a basso tenore alcolico, appunto come il vino e la birra, evitando i superalcolici.

Media

L'alcol.

Sapere consiglia...

Sapere.it è anche su Facebook!

Entra a far parte anche tu della nostra community!

DeAbyDay.tv

Guide e video consigli per imparare a fare quasi tutto!