Questo sito contribuisce alla audience di

Microeconomia

Tassa di Pigoli

Espressione che indica la soluzione proposta negli anni Venti dall'economista inglese A. C. Pigou al problema dell'inefficienza paretiana causata dall'influenza negativa generata da comportamenti individuali su altri soggetti. La proposta di Pigou fu di applicare una tassa pari alla somma degli effetti negativi marginali prodotti.

L'esempio tipico che si suole portare a questo argomento è quello dell'impresa di vernici e della lavanderia, la prima situata a monte, la seconda a valle. L'acqua inquinata dal produttore di vernici scendendo a valle reca danno alla lavanderia. Per riequilibrare la situazione a vantaggio dell'impresa di vernici, Pigou propone di far pagare a quest'ultima una tassa pari allo svantaggio arrecato alla lavanderia.

Approfondimenti

Divertiti con i quiz di Sapere.it!

Su Sapere.it sono arrivati i quiz!

Tantissime domande a risposta multipla per sfidare amici e famigliari in ogni campo dello scibilie: geografia, cinema, musica, sport, scienze, arte, architettura, letteratura, storia e curiosità, queste le categorie che metteranno alla prova la tua conoscenza.

Comincia subito a giocare coi i quiz di Sapere.it!

Enciclopedia De Agostini

Dall’esperienza De Agostini, un’enciclopedia ancora più vicina alle tue esigenze.

Agile, utile, dinamica, sempre a portata di mano, per esplorare, approfondire, conoscere, ricercare, aggiornarsi: oltre 185.000 termini che soddisfano la tua voglia di conoscenza quotidiana.

Vai all'Enciclopedia