Questo sito contribuisce alla audience di

La filosofia contemporanea

Antonio Gramsci

Antonio Gramsci (Ales, Cagliari, 1891 - Roma 1937) è tra i fondatori del Partito Comunista d'Italia e dal 1924 il suo segretario generale. Arrestato nel 1926, passa il resto della sua vita in carcere, dove scrive i Quaderni del carcere, un insieme di saggi, spunti e abbozzi frammentario, ma rigoroso nel suo impianto metodologico e organico. Gramsci interpreta il marxismo come una "filosofia della prassi". Contro la tendenza oggettivistica a fare della dialettica un principio esplicativo sia della natura sia della storia, Gramsci rivendica l'irriducibilità del sapere sociale a quello naturale. La prassi comprende sia la globalità dell'azione umana nel mondo storico, sia la trasformazione rivoluzionaria della realtà. Proprio la tensione rivoluzionaria consente la comprensione dei meccanismi di dominio e dei rapporti tra le classi sociali, nella cui indagine si delinea il pensiero storico e politico di Gramsci. Questo si incentra sulla concezione del partito operaio come "intellettuale collettivo", erede del compito di unificazione sociale rimasto inadempiuto nel Risorgimento. Nella società industriale occidentale, così complessa e fittamente articolata, l'azione del partito rivoluzionario del proletariato deve proporsi come compito essenziale di affermare un'egemonia culturale sulle forze della società civile insieme a cui costruire un "blocco storico" intorno alla classe operaia, necessario alla trasformazione socialista.

Riepilogando

Divertiti con i quiz di Sapere.it!

Su Sapere.it sono arrivati i quiz!

Tantissime domande a risposta multipla per sfidare amici e famigliari in ogni campo dello scibilie: geografia, cinema, musica, sport, scienze, arte, architettura, letteratura, storia e curiosità, queste le categorie che metteranno alla prova la tua conoscenza.

Comincia subito a giocare coi i quiz di Sapere.it!

Enciclopedia De Agostini

Dall’esperienza De Agostini, un’enciclopedia ancora più vicina alle tue esigenze.

Agile, utile, dinamica, sempre a portata di mano, per esplorare, approfondire, conoscere, ricercare, aggiornarsi: oltre 185.000 termini che soddisfano la tua voglia di conoscenza quotidiana.

Vai all'Enciclopedia