Questo sito contribuisce alla audience di

Bouvet, Joachim

missionario francese (Le Mans 1656-Pechino 1730). Professò fra i gesuiti e fu inviato a Pechino da Luigi XIV. Entrato al servizio dell'imperatore K'ang-hsi, collaborò alla grande carta geografica dell'Impero cinese suddiviso in province. È autore di numerose opere in cinese, in tartaro e in latino sulla geometria e sugli antichi testi sacri cinesi. Di lui si ricorda il Portrait historique de l'empereur de Chine (1696), in cui definisce K'ang-hsi il “Luigi XIV della Cina”.

Media


Non sono presenti media correlati