Questo sito contribuisce alla audience di

Carnàtico

regione storica dell'Indiasudorientale compresa tra i Ghati Orientali e la costa del Coromandel, nel territorio degli attuali Stati dell'Andhra Pradesh e del Tamil Nadu. È costituita da una pianura fertilissima e irrigua, intensamente coltivata a cotone, cereali, tè, canna da zucchero e tabacco. Allevamento bovino e ovino. In inglese, Carnatic. § Già nota a Greci e Romani, venne via via inclusa nei domini dei Pāṇḍya, dei Cola, dei Pallava e di Vijayanagar. Alla caduta di quest'ultimo impero (1565), il Carnatico godette di un breve periodo di indipendenza, ma venne poi conquistato dai signori di Golconda, per passare quindi ai Moghūl e ai nizam di Hyderabad. Nella seconda metà del sec. XVIII fu teatro di lotte tra Francesi e Inglesi e venne devastato da Haidar Alī. Nel 1801 cominciò a dipendere interamente dagli Inglesi, che nel 1853 lo inclusero nella Presidenza di Madras.