Questo sito contribuisce alla audience di

Kostenki

località della Russia, 40 km a S di Voronež, sul medio corso del Don, in cui è stata individuata una delle più importanti stazioni preistoriche dell'Europa orientale. Vi si distinguono i giacimenti di Aleksandrovskaja, Markina Gora e Telmanskaja; il più interessante è quello di Kostenki I, che presenta in ordine successivo, dai livelli più bassi, reperti di tipologia musteriana e industria più tipicamente del Paleolitico superiore della cultura detta pavloviana; con i resti di una lunga capanna a pianta ovale si rinvennero numerose statuette muliebri e altre zoomorfe, in avorio e in pietra. Eccezionale interesse desta l'inumazione in posizione seduta di un individuo di razza Cro Magnon nel giacimento detto Kostenki II, la cui sepoltura era circondata da ossa di mammut. Coperta da ossa dello stesso pachiderma era infine la sepoltura, nel giacimento Kostenki XV, di un ragazzo il cui corredo funebre era composto di pendagli forati con denti, conchiglie e sassi.

Media


Non sono presenti media correlati