Questo sito contribuisce alla audience di

Oléron, Île d'-

isola francese (175 km²) del golfo di Guascogna di fronte alla costa occidentale del Paese, e amministrativamente compresa nel dipartimento della Charente-Maritime. Situata a S dell'Île de Ré, da cui è separata dal Pertuis d'Antioche, è pianeggiante e sabbiosa ed è collegata alla terraferma con un ponte lungo 2862 m. Il centro principale è Le Château-d'Oléron. Turismo. § Abitata già in età preistorica, fu conquistata dai Romani che la chiamarono Uliarus. Antico feudo dei conti d'Angiò, passò alla corona di Francia con Carlo V. Presa dagli Inglesi, fu riconquistata da Carlo VII. Nel sec. XVI fu un centro vivissimo del protestantesimo francese. Con il nome di Jugements o di Rôles d'Oléron è nota una raccolta di norme di diritto marittimo, redatte nel sec. XII-XIII e rimaste in vigore per molti secoli sulla costa atlantica inglese, francese e spagnola.

Media


Non sono presenti media correlati
. Webtrekk 3.2.2, (c) www.webtrekk.com -->