Questo sito contribuisce alla audience di

Rumohr, Carl Friedrich von-

letterato e critico d'arte tedesco (Reinhardsgrimma 1785-Dresda 1843). Amico di L. Tieck, di Federico Guglielmo IV di Prussia e di Cristiano VIII di Danimarca, visse in diverse città e fu più volte anche in Italia. Come molti romantici, si convertì al cattolicesimo. Più importanti delle sue novelle (1823, 1833-35) sono i suoi studi di storia dell'arte, con i quali pose le basi del moderno metodo filologico del “conoscitore”, unendo nella sua opera fondamentale, le Ricerche italiane (1827-32), l'analisi puntuale delle fonti a un'attenta lettura formale, per giungere a una corretta attribuzione e identificazione dell'opera originale, rispetto a copie o imitazioni.

Media


Non sono presenti media correlati