Questo sito contribuisce alla audience di

Torrimpiètra

località del comune di Fiumicino (provincia di Roma). A. C. Blanc e L. Cardini vi scoprirono nel 1954 e scavarono poi sistematicamente (1954, 1955 e 1957) un importante giacimento all'aperto del Paleolitico inferiore. Dei due livelli antropici presenti nella sequenza stratigrafica, quello inferiore (livello m con industrie dell'Acheuleano superiore) è riferito al Riss, mentre quello superiore (livello d con manufatti su scheggia) è attribuito all'ultimo interglaciale Riss-Würm. La fauna del livello superiore è costituita da elefante, rinoceronte, cavallo, bovidi, cervidi ecc., che suggeriscono la presenza di un ambiente di prateria a clima temperato. L'industria litica, oltre a numerosi bifacciali e a qualche choppers e chopping tools di piccole dimensioni, è caratterizzata da relativamente frequenti manufatti su scheggia (raschiatoi, denticolati, intaccature) ricavati da piccoli ciottoli silicei. Una datazione assoluta a 430.000 anni, ottenuta nel 1965 col metodo del potassio/argon, deve essere riferita ai sedimenti vulcanici in giacitura secondaria che inglobano l'Acheuleano. L'età di questo complesso è approssimativamente valutabile intorno a 300.000-250.000 anni. Nel livello superiore, considerato premusteriano, alla scomparsa dei bifacciali si aggiunge una maggiore standardizzazione tipologica dei manufatti su scheggia, che assumono ormai caratteri già pienamente musteriani. La fauna di questo livello tra la quale sono presenti, oltre a resti di pachidermi, il daino, il cervo, il bue selvatico e alcuni uccelli (cigno, oca lombardella, fischione ecc.) indica l'esistenza di un ambiente con clima temperato tendente al freddo umido.

Media


Non sono presenti media correlati