Questo sito contribuisce alla audience di

cornucòpia

sf. [sec. XVI; dal latino tardo cornucōpia]. Corno dell'abbondanza, carico di frutti, simbolo di fertilità e ricchezza . Nell'arte greca è ripetutamente presente come attributo di Dioniso, Ade e Pan; in quella romana anche di varie divinità e personificazioni allegoriche quali Cerere, Cibele, Fortuna. Il nome cornucopia è latino; il mito che lo concerne è greco: sarebbe un corno della capra Amaltea, nutrice di Zeus.

Media

Cornucopia.