Questo sito contribuisce alla audience di

ricomposizióne

sf. [da ricomporre]. Atto ed effetto del ricomporre. In particolare, nuova composizione tipografica. § In linguistica, restituzione alla primitiva forma originaria di uno degli elementi di un composto che aveva subito delle modificazioni fonetiche o d'accento; è un fenomeno abbastanza frequente nel latino volgare: latino classico dísplicet>latino volg. displácet da cui italiano dispiace, francese déplaît. § In diritto, ricomposizione fondiaria, riunione di più fondi contigui, inferiori ciascuno alla minima unità colturale allo scopo di realizzare la migliore utilizzazione dei terreni. Su istanza dei proprietari dei singoli fondi o anche dell'autorità amministrativa può essere costituito tra i vari proprietari un apposito consorzio.

Media


Non sono presenti media correlati