Questo sito contribuisce alla audience di

La comprensione e il controllo delle trasformazioni chimiche

Gruppo VI A

Gli elementi del gruppo VI A sono: ossigeno (O), zolfo (S), selenio (Se), tellurio (Te), polonio (Po).

Formano legami impegnando 2, 4 o 6 elettroni, di conseguenza assumono numeri d'ossidazione −2, +4, +6, eccetto l'ossigeno, che ha n.o. −2 mentre assume n.o. −1 nei perossidi (—O—O—). Ossigeno e zolfo sono non metalli, mentre scendendo lungo il gruppo aumenta il carattere metallico degli elementi perché gli elettroni di valenza, con l'aumentare del numero atomico, sono legati meno fortemente: il selenio e il tellurio sono semiconduttori, il polonio è buon conduttore. A condizioni normali l'ossigeno è un gas, gli altri elementi sono solidi, i cui punti di fusione e di ebollizione aumentano con l'aumentare delle dimensioni atomiche. L'ossigeno ha molecola biatomica (O2), lo zolfo ottoatomica (S8).

CARATTERISTICHE DEGLI ELEMENTI DEL GRUPPO VI A
ossigeno zolfo selenio tellurio polonio
simbolo O S Se Te Po
numero atomico 8 16 34 52 84
configurazione elettronica [He]2s22p4 [Ne]3s23p4 [Ar]3d104s24p4 [Kr]4d105s25p4 [Xe]4f145d106s26p4
punto di fusione (°C) −218,8 112,8 220 449,8 254
punto di ebollizione (°C) −182,96 444,6 ∼685 990 962

Approfondimenti

Divertiti con i quiz di Sapere.it!

Su Sapere.it sono arrivati i quiz!

Tantissime domande a risposta multipla per sfidare amici e famigliari in ogni campo dello scibilie: geografia, cinema, musica, sport, scienze, arte, architettura, letteratura, storia e curiosità, queste le categorie che metteranno alla prova la tua conoscenza.

Comincia subito a giocare coi i quiz di Sapere.it!

Enciclopedia De Agostini

Dall’esperienza De Agostini, un’enciclopedia ancora più vicina alle tue esigenze.

Agile, utile, dinamica, sempre a portata di mano, per esplorare, approfondire, conoscere, ricercare, aggiornarsi: oltre 185.000 termini che soddisfano la tua voglia di conoscenza quotidiana.

Vai all'Enciclopedia