Questo sito contribuisce alla audience di

Letteratura angloamericana

Stephen Crane

Stephen Crane (1871-1900) è considerato uno degli iniziatori del naturalismo americano. Nonostante la morte prematura, per le sue innovazioni stilistiche e tematiche assunse il ruolo di maestro per molti scrittori delle generazioni successive, fra cui Hemingway.

La vita

Nato a Newark, New Jersey, quattordicesimo figlio di un pastore metodista, si trasferì a New York per dedicarsi al giornalismo. Dopo aver raggiunto il successo come romanziere nel 1895, fu inviato come corrispondente di guerra a Cuba, in Grecia e in Messico, traendo da queste esperienze materia per le sue narrazioni. Nel 1897 emigrò in Europa, dove conobbe vari scrittori. Minato dalla tubercolosi, morì in un sanatorio della Selva Nera, in Germania.

Le opere

Nel primo romanzo, Maggie: a girl from the street (Maggie: una ragazza di strada, 1893), la storia di una ragazza che per fuggire alla prostituzione si uccide, Crane ritrae la New York degli emigrati e dei diseredati, fino a quel momento sconosciuta al mondo della letteratura, utilizzando uno stile crudo e una costruzione moderna, quasi cinematografica. Accolta favorevolmente della critica, l'opera non suscitò l'interesse del pubblico. Grande successo riscosse, invece, il secondo romanzo, The red badge of courage (Il segno rosso del coraggio, 1895), ambientato durante la guerra civile americana: ne era protagonista un ragazzo di campagna che, arruolatosi volontario, sogna grandi battaglie, ma si trova invece a vivere la guerra delle retroguardie e al primo scontro fugge come un codardo, per poi riprendersi e combattere valorosamente. Crane proponeva nel romanzo la sua visione pessimistica del mondo: tutto è caos e l'unico valore in grado di salvare l'uomo è la solidarietà. L'analisi accurata dei sentimenti del protagonista durante le varie fasi della storia (il sottotitolo del romanzo è "Uno studio sulla paura"), unita a uno stile narrativo nuovo e originale, fanno del libro un precursore del romanzo del Novecento.

Dopo altri romanzi del filone dell'ambiente di New York e due raccolte di liriche, Crane si affermò definitivamente con alcune raccolte di racconti: The little regiment (Il piccolo reggimento, 1896), sui temi della guerra civile; The open boat and other tales of adventure (La scialuppa e altri racconti d'avventura, 1898), in cui narra l'avventura capitatagli nel 1897, quando si salvò con alcuni compagni su una scialuppa dopo il naufragio del cargo che portava armi ai ribelli della rivoluzione cubana. Nel racconto The blue hotel (La locanda azzurra, 1897) l'ambiente sono i territori della frontiera, in The young bride comes to Yellow Sky (La giovane sposa arriva a Yellow Sky, 1897) i ruoli tradizionali uomo-donna, visti nel West, sono ironicamente rovesciati.

Riepilogando

Divertiti con i quiz di Sapere.it!

Su Sapere.it sono arrivati i quiz!

Tantissime domande a risposta multipla per sfidare amici e famigliari in ogni campo dello scibilie: geografia, cinema, musica, sport, scienze, arte, architettura, letteratura, storia e curiosità, queste le categorie che metteranno alla prova la tua conoscenza.

Comincia subito a giocare coi i quiz di Sapere.it!

Enciclopedia De Agostini

Dall’esperienza De Agostini, un’enciclopedia ancora più vicina alle tue esigenze.

Agile, utile, dinamica, sempre a portata di mano, per esplorare, approfondire, conoscere, ricercare, aggiornarsi: oltre 185.000 termini che soddisfano la tua voglia di conoscenza quotidiana.

Vai all'Enciclopedia