Questo sito contribuisce alla audience di

Letteratura angloamericana

Un'eterogeneità di voci

Verso la fine dell'Ottocento una nuova immigrazione si riversò sulle coste americane. Fino ad allora le popolazioni immigrate, seppur diverse per lingua e religioni, appartenevano tutte al comune ceppo anglosassone (irlandesi, scozzesi e tedeschi); la nuova ondata era invece composta da italiani, ebrei dell'Europa Orientale, slavi, greci, turchi, cioè da popolazioni assai lontane da quelle anglosassoni. Era quindi inevitabile che questo incredibile afflusso di persone (tra il 1880 e il 1910 entrarono negli Stati Uniti più di 17 milioni e mezzo di immigrati) portasse a tensioni di tipo sociale e culturale. In molti settori di questa composita realtà apparve evidente (e lo è ancora oggi) la ricerca di un'identità socio-culturale e la conquista di uno stile.

I trent'anni a cavallo fra Ottocento e Novecento segnarono così una svolta decisiva nella nascita di un'identità ebraica in America. Il più abile portavoce della cultura ebraica formatasi negli Stati Uniti fu Abraham Cahan (1860-1951), giornalista, scrittore, sindacalista attorno al quale, soprattutto nel Lower East Side di New York, operò un ambiente artistico assai vivace di drammaturghi, giornalisti, militanti socialisti o anarchici. Dopo Cahan molti furono gli scrittori ebraici americani a riscuotere una certa popolarità, fino a Henry Roth negli anni Trenta.

Si delineò, soprattutto negli stati del Sud e tra difficoltà enormi, un'intellighenzia fra la popolazione nera, liberata dai vincoli dello schiavismo ma comunque ancora discriminata nei diritti ed emarginata socialmente e culturalmente. Ne fu espressione lo scrittore e saggista William E.B. Du Bois (1868-1963), militante di punta di quei movimenti che, a partire dagli anni Venti del Novecento, diedero una spinta decisiva all'emancipazione del popolo afroamericano con una serie di indagini storico-sociologiche e di romanzi.

Riepilogando

Divertiti con i quiz di Sapere.it!

Su Sapere.it sono arrivati i quiz!

Tantissime domande a risposta multipla per sfidare amici e famigliari in ogni campo dello scibilie: geografia, cinema, musica, sport, scienze, arte, architettura, letteratura, storia e curiosità, queste le categorie che metteranno alla prova la tua conoscenza.

Comincia subito a giocare coi i quiz di Sapere.it!

Enciclopedia De Agostini

Dall’esperienza De Agostini, un’enciclopedia ancora più vicina alle tue esigenze.

Agile, utile, dinamica, sempre a portata di mano, per esplorare, approfondire, conoscere, ricercare, aggiornarsi: oltre 185.000 termini che soddisfano la tua voglia di conoscenza quotidiana.

Vai all'Enciclopedia