Questo sito contribuisce alla audience di

Café Guerbois

caffè parigino, nella Rue Batignolles (più tardi Avenue de Clichy), che, a partire dal 1866 e fino al 1876, Manet prese a frequentare, radunando attorno a sé un gruppo di ammiratori e amici: i pittori Monet, Renoir, Sisley, Degas, Pissarro, Cézanne, gli scrittori e giornalisti Astruc, Zola, Duranty, Duret, ecc. Essi vennero definiti “Le groupe de Batignolles”. Parte del gruppo più tardi, intorno al 1876, si trasferì via via al Café de la Nouvelle-Athènes sulla Place Pigalle, dove vennero ad aggiungersi altri artisti (Zandomeneghi, Boldini, Raffäelli, Forain). Gli incontri e le animate discussioni ebbero fine verso il 1881, anno in cui il gruppo degli impressionisti si sciolse.