Questo sito contribuisce alla audience di

Eugànei, Còlli-

gruppo collinare che si eleva isolato nel Venetomeridionale, a SW di Padova, tra il fiume Bacchiglione a N, il canale della Battaglia a E e il fiume Frassine a S. Distretto vulcanico autonomo originatosi alla fine dell'Eocene, è costituito da una serie irregolare di rilievi conici tondeggianti, formati in prevalenza da rocce trachitiche e doleritiche: occupa una superficie di ca. 350 km² e raggiunge la massima altitudine con il monte Venda (603 m). I Colli Euganei sono ricchi di sorgenti termali e minerali: la fertilità del suolo favorisce la crescita di una ricca vegetazione (castagni, querce, olmi, ginestre) e le attività agricole (cereali, vite, olivo, alberi da frutto). Notevole importanza ha il turismo, il cui sviluppo è favorito dall'amenità del paesaggio e dall'efficiente attrezzatura ricettiva dei maggiori centri del bacino idrominerale euganeo: Abano Terme, Montegrotto Terme, Monteortone e Battaglia Terme. Altri centri importanti sono Este, Monselice e Arquà Petrarca.