Questo sito contribuisce alla audience di

Meclemburgo-Pomerania Anteriore

(Mecklenburg-Vorpommern). Stato confederato (Land) della Germania settentrionale, 23.174 km², 1.732.226 ab. (stima 2004), 75 ab./km², capitale: Schwerin. Confini: Mar Baltico (N), Brandeburgo (S), Bassa Sassonia (SW), Schleswig-Holstein (NW); Polonia (E).

Costituisce l'intera sezione nordorientale del Paese e storicamente fu il dominio della grande nobiltà terriera prussiana. Comprende l'isola di Rügen e gran parte dell'isola di Usedom. È costituita dalla regione storica del Meclemburgo e dalla parte occidentale della Pomerania. § Il territorio è caratterizzato da una successione irregolare di basse colline moreniche e da numerosissimi laghi (Müritz, Schwerin, Plau, Kummerow), formatisi nel Quaternario al ritiro del grande ghiacciaio scandinavo in seguito al riempimento delle depressioni intermoreniche. I principali corsi d'acqua sono il Warnow, tributario della baia di Meclemburgo, l'Elde e il Sude, affluenti di destra dell'Elba, e il Peene, tributario della laguna di Stettino. Il clima è di tipo oceanico, esposto ai venti occidentali. La popolazione ha la densità più bassa di tutti gli Stati federati tedeschi, specialmente nella sezione meridionale dello Stato. In quella settentrionale, la regione del Baltico, la densità è quasi doppia.Le vie di comunicazione sono sviluppate soprattutto lungo la fascia costiera baltica, con l'autostrada Rostock-Wismar-Lubecca, affiancata dalla linea ferroviaria. Nel Meclemburgo-Pomerania Anteriore sono presenti tre Parchi Nazionali: il Nationalpark Vorpommersche Boddenlandschaft, che comprende l'isola di Ruegen e l'area di costa attigua; il Nationalpark dell'isola Jasmund e il Nationalpark Müritz nella regione lacustre in prossimità dell'omonimo lago. I tre parchi sono stati istituiti nel 1990. § Più che sull'agricoltura, l'economia del Meclemburgo-Pomerania Anteriore si basa sull'allevamento ovino, bovino e avicolo e sull'industria (settori alimentare, cantieristico, chimico e metalmeccanico). Il turismo ha conosciuto un certo sviluppo, specie nelle località balneari sul Mar Baltico. Le città principali, oltre alla capitale, sono Güstrow, Neubrandenburg, Neustrelitz, Rostock (con il suo avamporto Warnemünde), Stralsund, Greifswald, Anklam, Waren e Wismar.