Questo sito contribuisce alla audience di

Fossellóne, gròtta del-

cavità naturale posta sulla costa rocciosa del promontorio del Circeo (provincia di Latina), scoperta nel 1936 da A. C. Blanc. Si tratta di una vasta cavità, con una lunga sequenza che inizia con livelli musteriani sovrapposti a livelli sterili poggianti su una spiaggia tirreniana. I livelli 26-27 sembrano rappresentare una facies finale del Musteriano, ricca di denticolati e con diversi manufatti tipici del Paleolitico superiore. Al di sopra vi sono livelli aurignaziani, caratterizzati da numerosi grattatoi carenati e a muso, rari bulini e industria su osso con zagaglie a base spaccata. La fauna è rappresentata da cervi, cavalli, buoi, daini, stambecchi e numerosi uccelli.