Questo sito contribuisce alla audience di

Valsugana

regione valliva del settore meridionale del Trentino-Alto Adige (provincia di Trento), corrispondente nelle sue grandi linee al tratto superiore della valle del fiume Brenta, dai laghi di Levico e di Caldonazzo fino alla confluenza in essa da sinistra del torrente Cismon. Si estende da W a E, delimitando a N con un ampio arco l'altopiano dei Sette Comuni. Sue valli laterali di sinistra sono quelle incise dai torrenti Maso e Grigno. L'economia si basa sull'agricoltura (cereali, ortaggi, uva, tabacco e patate), sulle attività silvo-pastorali e sul turismo. Centri principali sono Pergine Valsugana, Levico Terme, Caldonazzo, Roncegno, Borgo Valsugana, Telve, Strigno, Grigno e, nelle valli laterali di sinistra, Pieve Tesino e Castello Tesino. La valle è percorsa dalla SS 47 e dalla ferrovia Padova-Bassano del Grappa-Trento. Anche val Sugana o valle Sugana.